anpinizzalingotto

A.N.P.I Sez. "G. Perotti – A. Appendino" Nizza Lingotto Millefonti Filadelfia (Torino)

Denunciamo l’ennesima intimidazione fascista

Posted by anpinizzalingotto su 19 novembre 2015

ANPI_logo

Intendiamo denunciare l’aggressione e l’intimidazione subite da una compagna della nostra Associazione.
Nella giornata di Domenica, un energumeno, riconoscibile come un “naziskin”, viaggiava sullo stesso mezzo pubblico della nostra compagna la quale si stava recando verso il centro di Torino.
Raggiunta la propria fermata, la compagna è scesa dal mezzo e l’energumeno l’ha seguita fino ad una via isolata dove rincorrendola e spingendola contro un muro l’ha minacciata, millantando una prossima “resa dei conti” per cui tutti gli antifascisti avrebbero le “ore contate”.

Esprimiamo la massima solidarietà e vicinanza alla compagna e condanniamo l’infame gesto. Purtroppo questo non è un episodio isolato, sia per la nostra città che per il nostro quartiere, soprattutto dopo l’apertura di un covo fascista al Lingotto sostenuto da forze politiche che siedono in Consiglio Comunale.

Allo stesso tempo si diffidano quei partiti che responsabili delle attuali politiche di impoverimento, hanno portato il degrado nelle masse popolari, a portare una propria solidarietà pelosa ed improduttiva se non della loro visibilità elettorale. Se la violenza fascista rialza la testa ed offre il suo volto razzista e squadrista, ciò avviene per la totale inerzia delle forze che si dicono democratiche a parole ma realizzano politiche antipopolari, consentendo che gli antifascisti vengano repressi mentre nessuna azione viene posta in campo contro coloro che offendono la Costituzione ed il vivere democratico e civile.

Invitiamo tutta l’ANPI e i sinceri democratici a rinnovare la richiesta di chiusura di tutti i covi neofascisti.

Torino, 18 novembre 2015
Sezione ANPI “G. Perotti MAVM – A. Appendino”

tieni_pulita_la_tua_citta

Annunci

Sorry, the comment form is closed at this time.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: